fbpx

Ecobonus. Crédit Agricole Italia e Arquati Srl: vocazione green e sostegno alla ripresa

Crédit Agricole Italia e Arquati Srl

L’accordo tra l’azienda e la banca per la cessione dei crediti fiscali innesca un circolo virtuoso per la ripresa economica

Arquati Srl, storica azienda portavoce del Made in Italy nel settore delle tende e protezioni solari, ha sottoscritto un accordo con Crédit Agricole Italia per la cessione dei crediti fiscali prevista dal Decreto Rilancio.

In base all’accordo con Crédit Agricole Italia, Arquati può promuovere il servizio verso la propria filiera dando la possibilità di cedere il credito maturato alla Banca a condizioni dedicate. L’operazione, perfezionata nei giorni scorsi, è da considerarsi un caso virtuoso di promozione e sostegno della ripresa economica post pandemia.

L’iniziativa unisce la storia e l’artigianalità del marchio Arquati, capace di offrire prodotti sempre all’avanguardia frutto di innovazionee solidità nel tempo, con l’offerta di Crédit Agricole Italia, che mette a disposizione una piattaforma dedicata, una rete di specialisti e accordi di filiera ad hoc per tutti i soggetti che intendono beneficiare delle recenti misure introdotte dal Decreto Rilancio.

L’azienda e la banca confermano così la loro vocazione green a supporto della transizione energetica in chiave sostenibile nonché il loro impegno per il rilancio economico del Paese.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su google
Condividi su pinterest
Condividi su email
Non perderti le ultime news di Casa Arquati

No spam, notifiche solo sui prodotti, le offerte e le news.

Newsletter